Scrivere-online-tool

Scrivi online? Allora dovresti utilizzare la Topic Research di SEMrush

Mi rivolgo a te, sì, proprio a te che ti occupi di web copywriting, web content, scrittura online: lo sai che da oggi esiste la Topic Research di SEMrush che ti aiuta nel tuo lavoro quotidiano?

Se lavori nel web sicuramente conoscerai SEMrush, secondo me il migliore tool per chi mastica web marketing ogni giorno. Ottimo strumenti per chi fa SEO, SEMrush è un prezioso alleato anche per chi fa SEM e, più in generale, opera nel digitale perché, grazie alle sue innumerevoli funzionalità, ti permette, tra le altre cose, di analizzare i competitor, il mercato di riferimento, l’interesse del target su un certo argomento, fare analisi SEO, impostare una strategia di digital advertising

La vera novità è la Topic Research, che consente di analizzare i contenuti della concorrenza e ti fornisce idee per scrivere contenuti vincenti (per usare questa funzionalità devi acquistare SEMrush e devi aver fatto il login).

Il primo passo da fare è inserire, nel campo di ricerca, la parola su cui si desidera effettuare la ricerca, avendo anche la possibilità di scegliere Stato, Regione e Città.

topic-research-semrush

Dopo aver cliccato su “Get content ideas“, il tool restituirà una serie di risultati, che potrai vedere come “cards”, quindi box, oppure come “mind map”, quindi mappa visiva. Inoltre puoi selezionare la visualizzazione dei risultati per:

  • volume (i più ricercati)
  • difficoltà (i più facili da promuovere)
  • efficienza (mix tra volume e difficoltà)

idee-contenuti-semrush

Visualizzazione risultati “Cards”

scrivere-contenuti-online

Visualizzazione risultati “Mind Map”

Nel caso della visualizzazione “Cards”, è necessario espandere il box selezionando la freccia, mentre nel caso della visualizzazione “Mind Map”, come si nota dalla figura sopra, compaiono immediatamente 10 esempi di titoli accattivanti (selezionati in base al numero di backlink) da cui poter prendere spunto e le principali ricerche correlate per ogni risultati trovato corrispondente alla ricerca effettuata.

ESEMPIO DI UTILIZZO DELLA TOPIC RESEARCH

Mettiamo il caso io debba scrivere un articolo che parli delle vacanze di Natale negli Stati Uniti: un argomento del tipo “se per le vacanze natalizie hai deciso di trascorrere le festività negli USA, in questo post ti propongo cosa fare” (potrebbe essere un articolo utile ad un blog di un’agenzia viaggi).

 idee-scrivere-online

Osservando la mappa, clicco su “new york” (che è solitamente meta fissa per chi va negli USA) e vedo l’elenco di titoli che il tool mi propone. Tra quelli presenti, trovo soprattutto utili:

  • Natale a New York: come festeggiare nella Grande Mela
  • Natale a New York: cosa fare durante le vacanze natalizie
  • Vacanze di Natale a New York, cosa vedere e cosa evitare
  • Cosa fare a New York a Natale 2017

Inoltre le ricerche correlate mi segnalano che i miei utenti potrebbero essere interessati ad argomenti simili, come “eventi natale new york”e “new york a natale clima”: spunti utili per sviluppare paragrafi diversificati all’interno dello stesso articolo, per fornire quante più indicazioni e suggerimenti specifici ai miei lettori.

 

Valentina Turchetti

Sono nata nel 1985 a Mantova, città di storia, arte e cultura.
Mi occupo di Web Marketing e Comunicazione Digitale.